Vino Carmignano

Vino Carmignano

  admin

 (97)    (0)    0

  Vino

Uno dei vini più antichi d'Italia

A Capezzana, nel comune di Carmignano, venivano coltivati olivi e viti per la produzione dell'olio e del vino già in epoca etrusca. Il primo documento scritto invece risale all'804: qui si legge come tale Martino già producesse vino con le terre che aveva in affitto. Tenuta di Capezzana

L'editto del 1716 di Cosimo III de' Medici, Granduca di Toscana, dette riconoscimento territoriale al Carmignano, stabilendo quali fossero i confini entro cui produrre il vino.

Oggi il Carmignano, grazie principalmente all'opera di Ugo Contini Bonacossi (Tenuta di Capezzana), è una DOCG a sé stante: compreso inizialmente in una sottozona del Chianti, il Montalbano, nel 1975 riuscì a affrancarsi come DOC e successivamente DOCG negli anni Novanta.

Questo percorso storico ha permesso al Carmignano di recuperare le proprie peculiarità, assai diverse da quelle che caratterizzano il Chianti: punto fermo rimane senz'altro il Sangiovese, che deve costituire per disciplinare di produzione almeno la metà del prodotto. Si possono poi utilizzare percentuali di altri uvaggi peculiari di questo territorio o che in esso hanno trovato un habitat propizio: Canaiolo (nero o bianco), Trebbiano toscano, Cabernet (Franc o Sauvignon), usato da oltre cinque secoli - sembra che i primi vitigni siano stati portati in queste zone per volere di Caterina de’ Medici.

Ad oggi nella zona del Carmignano DOCG si producono anche:

  • Barco Reale di Carmignano DOC
  • Vin Santo di Carmignano DOC
  • Rosato di Carmignano DOC
  • Vin Santo di Carmignano Occhio di Pernice DOC

Noi di Cibi Tradizionali abitiamo proprio sotto Carmignano e per noi è normalissimo bere questi vini favolosi e così ricchi di storia. Qui proponiamo quelli che secondo noi sono i migliori.

Alla salute!

Vino Carmignano

 (97)    (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Non puoi pubblicare un commento perché non sei registrato come cliente

Commenti di Facebook